login
Regione Emilia-Romagna - Assemblea Legislativa Regione Emilia-Romagna Alma Mater Studiorum - Universitą di Bologna RAI - Radiotelevisione italiana Ministero della Pubblica Istruzione
Centro Albero Manzi Foto di Alberto Manzi
Home > Archivio > Divulgazione ed educazione scientifica > Educazione scientifica

Lavorare in classe

 

"Finalità generali e obiettivi dell'educazione scientifica" Leggi il documento: parte 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6
"La scuola deve...". Il ruolo dell'Educazione scientifica nella scuola: 1 - 2 - 3
"Accorgersi e capire" - 1 e 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16

"L'obiettivo del numero" - 1 - 2

"Capire e spiegare la biologia", con Maria Arcà
Educazione scientifica come formazione culturale - scarica pag. 1 e 2
I modi del lavoro in classe - scarica pag. 3, 4 e 5
Educazione alla biologia - scarica 6, 7, 8, 9, 10
Brevi appunti manoscritti riguardo agli obiettivi e al metodo da seguire sull'educazione scientifica alla scuola primaria - 1 - 2 - 3 - 4 - 5
 
"Come funziona il corpo umano: un approccio didattico in una V elementare"
Per affrontare con successo la comprensione e la conoscenza di un problema complesso e articolato, è indispensabile scomporlo nei suoi diversi aspetti e impegnarsi a trovare delle risposte agli interrogativi che scaturiscono dalla sua analisi, a partire da quelli più semplici.
Di seguito il resoconto dell'attività con la quinta elementare della scuola "G. Pascoli" di Avezzano. Tesi di laurea di Nicolina Sucapane coordinata da Maria Arcà e Alberto Manzi.
Leggi il documento (Archivio Centro Manzi AMD005): 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9
Segnaliamo che in Archivio abbiamo anche i seguenti documenti, scritti da Maria Arcà, che possiamo rendere disponibili a chi ce lo richiedesse: "A che serve digerire", "Una rete di raccolta e distribuzione. Il sangue è come...", "Un modello di circolazione. Quando il cuore si ferma".
"Le sostanze buone, le sostanze cattive - Dai "perché" ai "come"
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12
Schede sul corpo umano: gli organi, lo scheletro 

"Cosa c'è dentro a una gallina?"
Questi appunti riportano quanto hanno risposto i bambini, allievi del Maestro, alla domanda "secondo voi, com'è fatta all'interno una gallina?". 1 - 2

Schede di Verifica usate dal maestro Manzi:
A seguire, degli appunti dattiloscritti che il maestro usava come guida a mo' di racconto per lanciare diverse attività in classe di carattere scientifico o che fungevano da bozza per quanto avrebbe pubblicato su "La via migliore", "Incontri con la natura" o sull'enciclopedia "Vedere e capire".
"Lo spirito del nord" 1 - 2 - 3 - 4 e 5
"Il mostro degli abissi" 1 - 2 - 3 - 4 - 5
"Una cipolla è uguale a un elefante?" 1 - 2 - 3
"Viaggiatori senza gambe. Le piante" 1 - 2 - 3
"La terra vive" 1 - 2 - 3
"Il mare" 1 - 2 - 3
"Le meravigliose stelle" 1 - 2
"I meravigliosi robot" 1 - 2 e continua...
"Come riesce a pensare una macchina?3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9
"I segreti del prato" 1 - 2 - 3
"Strane alleanze" 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6
"Il grande calunniato" 1 - 2 - 3
Perché la Terra non ci appare rotonda? Dove finisce la Terra? Queste sono le domande che l'uomo si è sempre posto. Guarda le risposte di Alberto Manzi pubblicate su "Il pianeta chiamato Terra", Ed. AVE, 1970 "Eppur si muove..."
"Che cos'è la terra? Da dove viene? Chi la fa?" 
Queste sono le domande che il maestro Manzi pone come verifica di Scienze ai suoi alunni. Guarda cosa risponde uno di loro.
Immagine di uno schermo non sintonizzato