login
Regione Emilia-Romagna - Assemblea Legislativa Regione Emilia-Romagna Alma Mater Studiorum - Universitą di Bologna RAI - Radiotelevisione italiana Ministero della Pubblica Istruzione
Centro Albero Manzi Foto di Alberto Manzi
Home

Fame


Tutti i seguenti dattiloscritti sono materiali che Alberto Manzi preparava per la stesura degli articoli che pubblicava sulla rivista "La Via Migliore"
 
Dattiloscritto di 9 pagine sulla patata e sul suo utilizzo in Europa, sul "pane sanguinante" per la presenza di batteri che, a temperatura alta, coloravano di rosso la crosta del pane evocando suggestioni superstiziose e sulla "Fame nascosta" e i danni agli uomini che si nutrivano esclusivamente di farina di mais (pellagra), di riso ( Beri-beri9 ecc.).

Dattiloscritto di 16 pagine sul mais e sulla sua storia. Dalla scoperta del mais dei Padri Pellegrini nel Nord America all'Impero Atzeco che considera il mais un vero dono, dalla Trinità Inca Sole-Mais e Oro  alla sua coltivazione in Europa  a quella Araba.

Dattiloscritto di 7 pagine dal titolo " La guerra contro la fame" quella guerra che Alberto Manzi considera la più grande conquista dell'uomo e dattiloscritto di 4 pagine  sulla fame nel mondo. Questi due dattiloscritti non solo danno una fotografia dello stato attuale del fenomeno, ma portano anche a riflessioni sulle varie possibilità per fronteggiare il problema.

Dattiloscritto di 6 pagine sui bisogni dell'uomo  da utilizzare, forse, come traccia di lettura per una trasmissione nel 1967 (non si capisce se radiofonica oppure televisiva) sul fenomeno "fame" e dattiloscritto di 1 pagina probabilmente come schema per lo speciale dal titolo "Il grande viaggiatore".
Immagine di uno schermo non sintonizzato