login
Regione Emilia-Romagna - Assemblea Legislativa Regione Emilia-Romagna Alma Mater Studiorum - Universitą di Bologna RAI - Radiotelevisione italiana Ministero della Pubblica Istruzione
Centro Albero Manzi Foto di Alberto Manzi
Home > Alberto Manzi > Opere > Programmi televisivi

La televisione

 
Qualcuno ha detto che tra i protagonisti del progresso dell'Italia, dal secondo dopoguerra del secolo scorso, un posto di prima fila spetta ad Alberto Manzi e alla scuola di "Non è mai troppo tardi".
Anche con la televisione Manzi collaborò per tutta la vita ideando programmi, scrivendo racconti e testi, conducendo trasmissioni e proponendone sempre di nuove. Radio e televisione erano partner 'naturali' per il suo progetto di stimolare lo sviluppo intellettuale dei bambini attraverso la lettura, il gioco, la fantasia.
Ma assieme alle potenzialità ne colse per tempo anche le possibili debolezze o degenerazioni. Rispondendo alla domanda "la televisione è educativa?" Manzi affermò "... questo 'strumento' è valido se mette in moto l'individuo, se lo spinge, cioè, a 'fare' dato che ogni nostro concetto deriva dall'esperienza. Ma se abbiamo solo una conoscenza derivata dalla semplice informazione, diventiamo solo ripetitori di 'cose' e non creatori in noi stessi di cultura".


1960-1968

Non è mai troppo tardi

Corso per adulti analfabeti; trasmissione giornaliera organizzata dal Ministero della Pubblica Istruzione e dalla RAI, imitata in 72 Paesi


1962


Snip-Snap

12 trasmissioni per ragazzi
(Manzi è autore e presentatore)


1963


È vero che?

trasmissione in 8 puntate
(Manzi è autore e presentatore)


1971


Impariamo ad imparare

come sollecitare il bambino a costruire il proprio sapere
(osserviamo un prato, esercizi logoci, avventure con lo spago, il folklore


1973 - 1976


Collaborazione alla stesura dei testi per le trasmissioni televisive della RAI

Giocagiò, Il trenino, C'era una volta...domani


1982


Non vivere copia; Fare e disfare; Cosa c'è dentro; Provando e riprovando; Cosa posso dire?; Pane e muffa; Galleggia o non galleggia?

Trasmissione tese al rinnovamento della scuola dell'obbligo per la RAI-TV DSE
(Manzi è autore e regista)


1986


Educare a pensare

Ciclo di trasmissioni per la RAI-TV DSE per il rinnovamento della scuola dell'obbligo.


Fare e disfare

Ciclo di trasmissioni per la RAI-TV DSE per il rinnovamento della scuola dell'infanzia


1987


Il gioco come sviluppo dell'intelligenza

8 puntate per la RAI-TV DSE
(Manzi è autore e regista)


1988


Su commissione della RAI scrive il testo e la sceneggiatura di "Isa, l'uomo"
13 puntate televisive e riduzione cinematografica finora non realizzate


1992


Impariamo insieme

L'italiano per gli extracomunitari - Il circolo delle 12 - RAI3
60 puntate televisive per insegnare la lingua italiana agli extracomunitari


 

 








 

 
Immagine di uno schermo non sintonizzato